MASTER NUDGE E POLITICHE PUBBLICHE

Design comportamentale per i cittadini, le imprese e la Pubblica Amministrazione

Master Universitario di I e II Livello

Anno Accademico 2021/2022

Virtual Seminar di Presentazione della II edizione del Master

A.A. 2021/2022


«Siamo esseri razionali, ma con una razionalità limitata dall’incertezza dell’ambiente e dalle caratteristiche della nostra mente»

Questa duplice condizione ci porta a prendere decisioni talvolta imperfette da un punto di vista economico. Non solo nel privato, ma anche come cittadini siamo soggetti a molte deviazioni dalla razionalità. A questo proposito il premio Nobel per l’economia Richard Thaler ed il giurista Cass Sunstein hanno coniato il termine «Nudge» a indicare una «spinta gentile» che lo stato può fornire al fine di farci prendere decisioni efficaci in diversi ambiti cruciali della nostra vita, come la salute (fare o non fare i vaccini) e l’economia (sottoscrivere o meno una pensione integrativa).

Il Nudge comprende ogni aspetto nell'architettura delle scelte che altera il comportamento delle persone in modo prevedibile senza proibire la scelta di altre opzioni e senza cambiare in maniera significativa i loro incentivi economici.

I campi nei quali queste analisi hanno dato i risultati più promettenti, sia nei termini di un maggiore sostegno al benessere del cittadino sia in quello di un risparmio delle risorse, sono stati quelli del fisco, della finanza, della sanità, dell’ambiente, del risparmio energetico, dell’inclusione, della sicurezza e dell’istruzione. Il riferimento crescente di queste analisi è al mondo digitale e ai nuovi media. Infine anche il mondo dell'impresa privata, soprattutto dei servizi (finanziari, delle public utilities, della cultura e del turismo), è sempre più attento a disegnare l’organizzazione interna, come le strategie produttive e di comunicazione, in rapporto all’impatto comportamentale sul consumatore. L’organizzazione, la comunicazione e il marketing comportamentale, alla luce anche della rivoluzione industriale dell’economia digitale, fanno riferimento in modo crescente ai contributi dell’economia comportamentale e delle scienze cognitive.

Direttori del Master

Prof. Riccardo Viale

Professore Ordinario di Economia Cognitiva e Scienze Comportamentali

Dipartimento di Economia

Prof.ssa Laura Macchi

Professore Ordinario di Psicologia Generale

Dipartimento di Psicologia


Webinar di Presentazione della prima edizione del Master

A.A. 2020/2021